A. M. Valsalva

60f415616e15f700077d63de

A. M. Valsalva

Inventario
F31164
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Inventore
Cenacchi R.
Disegnatore
Cenacchi R.
Luogo e anno di edizione
Bologna, XVIII sec.
Tecnica e supporto
bulino
Misure foglio (in mm)
232 x 163
Fondo/Raggruppamento
Notizie storico critiche
Antonio Maria Valsalva (Imola, 17 gennaio 1666 – Bologna, 2 febbraio 1723) è stato un medico italiano. Allievo prediletto di Marcello Malpighi, con lui condivise la passione per l'indagine ed il rigore scientifico. Fu maestro del celebre Giovan Battista Morgagni da Forlì, quindi anch'egli Romagnolo, che ce ne ha lasciato una biografia.
Fin dai primi anni si dedicò con successo all’anatomia settoria e alla chirurgia sul malato, introducendo importanti innovazioni sia nello strumentario che nelle tecniche chirurgiche. Introdusse la tecnica di sutura delle arterie per arrestare l’emorragia provocata dalle amputazioni, sostituendola alla più antica e cruenta cauterizzazione.