Amore atterra Pan

60f415606e15f700077d50a2

Amore atterra Pan

Inventario
4623
Categoria:

Notizie storico artistiche

Inventore
Carracci Agostino
Disegnatore
Torri Flaminio
Tecnica e supporto
Acquaforte
Misure foglio (in mm)
294 x 214
Misure immagine (in mm)
285 x 200
Iscrizioni incise
verso: in alto a sinistra marca della Cassa di Risparmio di Bologna con all'interno 192 Ca cancellato e sotto 4623
Notizie storico critiche
La stampa caratterizzata da un tratto dell'acquaforte franco e dinamico ancora leggibile nonostante la tiratura sia piuttosto stanca fu realizzata da Flaminio Torri, allievo di Cavedone perfezionatosi nella bottega del Reni e successivamente in quella di Cantarini dal quale ereditò una maniera fresca e sprezzante che caratterizza ugualmente sia i suoi disegni che le sue incisioni. La stampa è desunta dal camino realizzato da Agostino Carracci a casa Masetti in Strada Maggiore 29 attuale sede dell'Ascom. Il dipinto venne inciso anche da Sisto Badalocchio. Bartsch citava l'incisione ritenendola erroneamente dedotta da un camino in Palazzo Magnani. Dal catalogo Fasella risulta che venne valutata £ 150
Bibliografia
The illustrated Bartsch. Italian Masters of the Seventeenth Century, by J.T. Spyke, New York 1981, 42 (part.2), p.196, 7 (217)
Note
testa ricciuta di profilo verso sinistra con sotto sigla DMI