Bologna - Collezione Marilena Camerini - Hann Trier - Senza titolo - 1968

60f6ddcc3c12a10007f1a4a9

Bologna - Collezione Marilena Camerini - Hann Trier - Senza titolo - 1968

Inventario
FF 79-28088

Notizie storico artistiche

Data della ripresa
1968 post
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/ vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
24x18
Indicazione di colore
B/N
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Arte - Pittura - Pittura informale - Artisti - Pittori - Trier, Hann - Collezioni
Bibliografia
Varignana Franca (a cura di), Coscienza urbana e urbanistica tra due millenni. Bologna dall'autarchia al boom, catalogo della mostra, Bologna, 1997; Frisoni Cinzia (a cura di), Bologna s'industria. La rinascita economica dal secondo dopoguerra agli anni '80 nelle immagini dell'archivio Fototecnica, Santarcangelo di Romagna, 2019.
Note
L'immagine appartiene ad un gruppo di lastre selezionate a metà degli anni '90 per la realizzazione di un progetto relativo all'immagine di Bologna dal dopoguerra al boom economico. La selezione fu effettuata da Franca Varignana, allora responsabile delle Collezioni della Fondazione Cassa di Risparmio, ed ebbe un esito pubblico nella mostra "Bologna dall'autarchia al boom" che si svolse in San Giorgio in Poggiale dall' 8 febbraio al 31 marzo 1997. La lastra appartiene ad un nutrito gruppo di scatole con soggetto storico artistico: oltre al settore industriale, che resta il principale, lo studio Fototecnica ha operato nell'ambito del collezionismo, antiquariato, gallerie d'arte e pittura contemporanea. Dipinto in collezione Marilena Camerini. Dipinto di Hann Trier (1915, Dusseldorf - 1999, Castiglione della Pescaia) è stato un pittore tedesco collocabile nella corrente dell' informale, acquarellista e artista grafico.