Bologna, deposito delle ferrovie

60f699323c12a10007f11958

Bologna, deposito delle ferrovie

Inventario
BETT. 067
Categoria:

Notizie storico artistiche

Oggetto
Positivo
Materia e tecnica
gelatina ai sali d'argento su carta baritata
Orientamento
orizzontale
Misure immagine (in cm; hxb)
24x30
Misure negativo (in cm; hxb)
6,5x9
Indicazione di colore
b/n
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Bologna, deposito delle ferrovie
Note
La presenza del primo treno a Bologna è documentata il 21 luglio 1859, quando venne inaugurata la linea ferroviaria per Modena. In ritardo rispetto ad altre nazioni, la rete italiana conobbe presto un grande sviluppo e la stazione cittadina assunse notevole importanza come nodo strategico per i collegamenti nord-sud. Nella fotografia di Paolo Bettini sono testimoniati i lavori di manutenzione che richiedevano locomotive e convogli. Come sembra di intuire, l'uomo con il carro a sinistra trasportava le traversine di legno da collocare tra le rotaie.