Cucina del palazzo Montpensier

60e86ba7e3e2f0000732e7e4

Cucina del palazzo Montpensier

 Genera il pdf
Inventario
M36014

Notizie storico artistiche

Datazione
Notizie storico critiche
Acquistata da Guido Zucchini, questa cucina in miniatura riproduce, secondo la tradizione, quella di Palazzo Montpensier a Bologna. E' composta da oltre 300 pezzi eseguiti con grande maestria verso la metà dell'ottocento nella bottega Rizzi di vecchi ramai bolognesi. Come risulta da una lettera indirizzata alla Cassa di Risparmio da Diana Rizzi nel 1952, la cucina era stata realizzata dal suo bisnonno Enrico Rizzi che aveva la bottega di battirame sotto la torre degli Asinelli.
Bibliografia
G. Zucchini, una batteria da cucina in miniatura in "La Mercanzia", gennaio 1953, pp.2-4; ristampato in G. Zucchini, la "batteria da cucina" in miniatura della Cassa di Risparmio in Bologna, in "Il Carrobbio", anno IV, 1978, pp. 139-146: Scuola Officina, n.2, 2016, p.21