Dimostrazione XX Settembre

60e84f32e3e2f0000732da63

Dimostrazione XX Settembre

 Genera il pdf
Inventario
F29748
Categoria:

Notizie storico artistiche

Datazione
Firma
Firmato
Tecnica e supporto
Olio su tela
Misure (in cm)
75,5x100; con cornice: cm. 77,5x102,7x4
Iscrizioni
Firmato e datato "Balla Futurista 1915" in basso a destra. Sul retro iscrizione: "Balla Futurista Via Paisiello Dimostrazione XX Settembre"
Notizie storico critiche
L'opera fa parte dei cosidetti quadri "interventisti" che Balla realizza in quegli anni, anni in cui si manifestava a favore dell'entrata dell'Italia in guerra. Lo stesso Balla prese parte ad una manifestazione il 11 aprile 1915 che gli costò un arresto da parte della polizia. Due opere analoghe, altre due "Dimostrazioni" del 1915, si conservano alla Gnam di Roma e al Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid. La cornice è dipinta dall'artista.
Soggetto o iconografia
Lingue di colore blu, nere, rosse, gialle, verdi e bianche.
Bibliografia
M. Drudi Gambillo, T. Fiori, Archivi del Futurismo, Roma 1962, vol. II, pp. 112 e 163; V. Dortch Dorazion, Giacomo Balla. An album of his life and work, New York -Venezia, 1970, n. 153; G. Lista, Balla, Modena, 1982, p. 243; G. Lista, P. Baldacci, L. Velani (a cura di), Balla: la modernità futurista, Milano 2008, pp. 206-207; J. Arnaldo, La vanguardia y la gran guerra, Madrid 2008, p. 165; B. Buscaroli, Appuntamento ad Acqui Terme, Acqui Terme 2010, p. 178; M. Nottoli, in Antico e Moderno, Bologna 2014, pp. 220-221; P. Castelli in Secessione e Avanguardia, Milano 2014, pp. 244-245; Roma, nascita di una capitale, 1870-1915 (a cura di F. Pesci, F. Pirani, G. Raimondi), Roma 2021, p. 157 (anche in cop.);
Mostre
Esposizione Futurista (Roma, 1915); Mostra del Pittore futurista Balla, (Roma, 1918); Grande Esposizione Nazionale Futurista (Milano, 1919); XCIV Esposizione di Belle Arti (Roma, 1928); Exposition de peintures, de gouches et de dessins de Giacomo Balla (Parigi, 1957); Rassegna Arti figurative di Roma e del Lazio (Roma, 1961); Giacomo Balla (Torino, 1963); Rassegna di arte figurativa contemporanea (Roma, 1965); Balla: Stati d'animo (Roma, 1968); XXXIV Biennale di Venezia (Venezia, 1968); Giacomo Balla (Roma, 1971); Futurismus 1909-1917 (Dusseldorf, 1974); Ricostruzione futurista dell'universo (Torino, 1980); Bologna si rivela (Bologna, 2007); Balla: la modernità futurista (Milano, 2008); 1914! La vanguardia y la gran guerra (Madrid, 2008); Appuntamento ad Acqui Terme (Acqui Terme, 2010); Antico e Moderno - Il Novecento (Bologna, 2014); Secessione e Avanguardia (Roma, 2014-15); Roma, nascita di una capitale, 1870-1915 (Roma, 2021);
Note
Esposto in permanenza al Museo della Storia di Bologna a Palazzo Pepoli.