Panorama di Bologna

60efe5e0774314000775f6e2

Panorama di Bologna

Inventario
M709 (rep. 1/352)
Categoria:

Notizie storico artistiche

Datazione
Firma
Firmato e datato.
Tecnica e supporto
Inchiostro e acquerello su carta
Misure foglio (in mm)
570x965
Iscrizioni
In basso a sinistra: "Antonio Basoli nel 1822 prese dal vero""
In basso al centro: "Panorama di Bologna"

Notizie storico critiche
Anche se è datato 1822 si ritiene più verosimile che sia stato eseguito tra il 1844 e il 45 come annota lo stesso Basoli nel "Cattalogo" delle proprie opere laddove cita un "Panorama di Bologna" che potrebbe essere il qui presente (E. Frattarolo).
Soggetto o iconografia
Grande veduta da lontana di Bologna ripresa da Valle Oscura.
Bibliografia
A. Emiliani (a cura di), le Collezioni d'Arte della Cassa di Risparmio in Bologna - I disegni 1: dal cinquecento al Neoclassicismo, Bologna 1973, p. 374;
F. Varignana, Paesaggio del primo Ottocento e "petits maitres bolognesi", Bologna 1988, p. 42-43; D. Rondoni (a cura di), Rispedita al mittente, Bologna 2005, pp. 22-23; E. Frattarolo, F. Farneti, Antonio Basoli, 1774-1848:
ornatista, scenografo, pittore di paesaggio, Bologna 2008, p. 226; M.Naldi (a cura di), San Michele aveva un bosco, Bologna 2010, p. 98 (con bibl. prec.); E. Frattarolo, Antonio Basoli il giro intorno al mondo, Rimini, 2014, p. 21
Mostre
Omaggio a Bologna (Bologna, 1980); Coscienza urbana e urbanistica a Bologna (Bologna, 1993); Antonio Basoli, 1774-1848: ornatista, scenografo, pittore di paesaggio (Bologna, 2008); Antonio Basoli il giro intorno al mondo, Rimini, 2014
Note
In cornice.