Pistoia (Gello) - Permaflex - Stabilimento industriale - Fabbrica - Ripresa dall'alto

60f6ddca3c12a10007f17e72

Pistoia (Gello) - Permaflex - Stabilimento industriale - Fabbrica - Ripresa dall'alto

Inventario
FF 1432-120

Notizie storico artistiche

Datazione
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/ vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
24x18
Iscrizioni
Nello schedario manoscritto indicazione: Permaflex, Sig. Fantoni.
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Stabilimenti industriali - Fabbriche - Capannoni - Permaflex - Materassi
Bibliografia
Pezzella Letizia, Fototecnica Artigiana e Fototecnica Bolognese. Industria, artigianato e commercio nel fondo fotografico del Museo del Patrimonio industriale, in "Scuola officina", n. 2, luglio-dicembre 2007, pp. 4-7
Note
La Permaflex fu fondata nel 1952 da Giovanni Pofferi in collaborazione con il bolognese Augusto Fantoni. L'idea fu quella di importare un modello americano di materasso a molle: nel 1953 si inaugura il primo punto vendita Permaflex a Torino e subito dopo vengono aperti i negozi di Milano, Bologna, Napoli e Palermo. Un vero successo, che porta Pofferi ad aprire lo storico stabilimento produttivo di Gello, alla periferia di Pistoia. Il 27 novembre 1956 nasce il marchio Permaflex: il logo dell'azienda (l'omino con il pigiama a righe) fu disegnato nello studio pubblicitario di Armando Testa di Torino. Negli anni ' 60 venne aperto un secondo stabilimento a Frosinone. L'immagine in esame fa parte di un servizio che documenta un insediamento industriale: potrebbe riferirsi ad un cantiere di ampliamento della fabbrica pistoiese.