Rinfrescatoio per bottiglia di Colle Ameno

60e86ba7e3e2f0000732e7e9

Rinfrescatoio per bottiglia di Colle Ameno

Inventario
M32256
Autore:

Notizie storico artistiche

Datazione
Tecnica e supporto
Ceramica policroma
Misure (in cm)
diametro cm 19.5 Altezza 17.7
Notizie storico critiche
Il rinfrescatoio per bottiglia è presente negli inventari delle fabbriche bolognese di Antonio Rolandi e Giuseppe Finck ove è descritto con vari decori, ma non è menzionato nei documenti noti di Colle Ameno (dal 1759 al 1765, Marchese Ghisilieri o Antonio Rolandi e Giuseppe Finck). Il decoro a giardino è parziale, manca il grande tralcio sinuoso e fiorito che normalmente è dipinto su tutti i capi noti di questa tipologia.
Descrizione
Rifrescatoio prodotto a stampo. Corpo cilindrico, bocca svasata e sagomata, ventre lievemente rastremato verso il basso piede dal fondo piano ed incavato. bordo svasato. Anse orizzontali con prese a rocaille. Decoro a giardino con colonna e uccello in monocromo blu
Bibliografia
P. Paci, La fabbrica di maioliche nel Settecento a Colle Ameno, in Al sas: storia natura cultura, anno XX, I semestre 2019, pp. 16-36. p.20; P. Paci, Due maioliche di Colle Ameno, in Al Sas Storia Natura cultura, Anno XVI 2016, 34, pp. 98-107; Da Giuseppe a Leopoldo Finck, Bologna 2000, p.86, cat. 13; G. Bertocchi, F. Liverani, Ceramiche bolognesi del Settecento, Bologna 1981, tav.14
Mostre
G. Asioli Martini (a cura di), Da Giuseppe a Leopoldo Finck, Bologna 2000, San Giorgio in Poggiale, 1-26 novembre 2000, p.86, cat. 13