Ritratto di medico (Sbaraglia)

60f415616e15f700077d63e8

Ritratto di medico (Sbaraglia)

 Genera il pdf
Inventario
F31175
Categoria:

Notizie storico artistiche

Inventore
Creti Donato
Disegnatore
Creti Donato
Luogo e anno di edizione
Bologna, dopo il 1716
Tecnica e supporto
Acquaforte
Misure foglio (in mm)
231 x 176
Iscrizioni incise
Presso l'Archiginnasio di Bologna al primo piano del quadriportico si trova il monumento al medico Giovanni Girolamo Sbaraglia, affrescato da Donato Creti (1671-1749) e Giuseppe Mazza (1652-1741).
Il ritratto in bronzo dello Sbaraglia deriva dalla medaglia eseguita da Ferdinand de Saint-Urbain e fu realizzato da Giuseppe Maria Mazza su disegno del Creti, che ne trasse anche l'incisione in esame, che tuttavia rispetto alla precedente (Inv. 31174) non riporta il nome dello Sbaraglia, ma è dedicata genericamente ai medici e presenta numerose differenze, in particolare la posizione dei putti che reggono la corona di alloro e altri dettagli della cornice decorativa in cui è inserito il ritratto. Le due stampe non rappresentano dunque due stati tratti da un'unica lastra, si tratta con ogni evidenza di due incisioni tratte da lastre distinte.
Fondo/Raggruppamento