Donazione Blanchaert

Donatore: Blanchaert Jean

Data di donazione: 2008

Donazione

La donazione di Jean Blanchaert, ricevuta nel 2008, comprende  1550 opere realizzate da altrettanti autori. A tema libero, eseguite con diverse tecniche e materiali, le piccole  oltre ad essere state concepite dagli artisti per la medesima esposizione, hanno tutte la medesima dimensione di 13 x 17 cm.  

Donatore

Jean Blanchaert (Milano, 1954) è gallerista di arte contemporanea, curatore e critico d’arte ha curato decine di esposizioni in luoghi istituzionali, nel campo del vetro, della ceramica, del ferro, del legno e del marmo, ma anche nell’ambito dell’arte e della fotografia. Dal 2008 è collaboratore fisso del mensile Art e Dossier.

Descrizione

L’edizione della Cinquantunesima Biennale di Venezia del 2005, aveva suscitato un diffuso senso di perplessità quando fu reso noto che, per decisione dell'organizzazione ufficiale, il Padiglione Italia non avrebbe ospitato nessun artista italiano. Non certo per nazionalismo, ma per un naturale moto di reazione fu deciso da alcuni volenterosi di esporre quanto la penisola continua a produrre nonostante il business planning attualmente imperante. Così è stato richiesto agli artisti, italiani e non, operanti in Italia di presentare una piccola opera, un ex voto, dalle scaramantiche dimensioni 13 x 17  centimetri da esporre fuori della Biennale e dimostrare così che anche in Italia c’era ancora un’ampia capacità creativa.

Acierno Antonietta, 13x17, 2005

Dulbecco Gian Paolo. 13x17, 2005

Marinoni Antonio, 13x17, 2005

13x17

Inventario: F31690 1- 1550

Autore: Autori vari

Categoria: Dipinti