Beata Vergine delle Grazie

60f415616e15f700077d6517

Beata Vergine delle Grazie

Inventario
F31571
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Inventore
Anonimo
Disegnatore
Anonimo
Luogo e anno di edizione
Bologna, XVIII sec.
Editore
Tecnica e supporto
Bulino
Misure foglio (in mm)
198 x 130
Fondo/Raggruppamento
Notizie storico critiche
L'immagine intitolata alla Beata Vergine delle Grazie, in realtà non corrisponde a quell'immagine affrescata da Lippo di Dalmasio sul muro esterno della torre Garisenda, sul lato di fronte a Strada San Donato, ora via Zamboni. Attorno ad essa era stata costruita la chiesina dei Malvezzi (Madonna delle Grazie o Madonna di Porta, arch. Antonio Laghi) addossata alla torre Garisenda fino al 1871 anno in cui se ne decise l'abbattimento. Nel 1811 la chiesetta fu chiusa al culto per essere poi riaperta nel 1816 fino -appunto- al 1871. L'affresco di Lippo di Dalmasio fu staccato nel 1885 e si trova nel battistero della vicina chiesa dei Santi Bartolomeo e Gaetano.