Caricatura di Augusto Majani detto Nasìca

60edd3921d69f70008f11800

Caricatura di Augusto Majani detto Nasìca

Inventario
M1265 (rep.3/444)
Categoria:

Notizie storico artistiche

Datazione
Firma
Firmato
Tecnica e supporto
Matita nera su carta.
Misure foglio (in mm)
260 x 206
Iscrizioni
In alto a destra c'è la firma dell'autore e la data di esecuzione: "25.XI.18"
Notizie storico critiche
Il pittore Venturoli - di cui si hanno scarse notizie - è l'autore di una piccola raccolta di disegni caricaturali aventi come soggetti militari, borghesi e personaggi di spicco della Bologna durante il periodo della Grande Guerra, fra cui il pittore Majani, il Capitano Pallotti, il capitano Poggioli, il colonnello Rubino, lo scultore Bassano.
Soggetto o iconografia
Caricatura di Augusto Majani (Budrio, 1867 - Buttrio, 1959), meglio conosciuto come Nasìca, pseudonimo che utilizzava come firma quando ha cominciato a lavorare come illustratore satirico. Soprannome di orgini classiche, era dovuto al suo particolare profilo, ben evidenziato nella caricatura realizzata dal Venturoli.
Bibliografia
F. Varignana (a cura di), Le Collezioni della Cassa di Risparmio in Bologna - I disegni 3. dal paesaggio romantico alla veduta urbana, Bologna 1977; V. Coen (a cura di), Il ritratto. Identità e storia, Milano, 2001, pag. 104
Mostre
Il Ritratto. Identità e storia (Bologna, 2001)