Casinetto per l'opera le prigioni di Edimburgo moresco e sullo sfondo castello

6172b102f283e10007cbd11d

Casinetto per l'opera le prigioni di Edimburgo moresco e sullo sfondo castello

Inventario
M35677-0055
Categoria:

Notizie storico artistiche

Datazione
Tecnica e supporto
Tracce di matita, quadrettatura, china e acquerellature grigie su carta bianca
Misure foglio (in mm)
270x380
Iscrizioni
Casinetto con porte e finestre praticabili e rampe pure praticabili con lago e lido per fare uno sbarco prima scena dell'opera le Prigioni di Edimburgo scena eseguita al Teatro Carignano in Torino l'autunno del anno 1839
Fondo/Raggruppamento
Notizie storico critiche
Il disegno rappresenta la prima scena del primo atto del melodramma semiserio in 3 atti La prigione di Edimburgo
da Federico Ricci (22/10/1809 - 10/12/1877) con libretto di Gaetano Rossi (18/05/1774 - 25/01/1855), la cui prima rappresentazione si tenne a Trieste nel 1838.
Così è descritta la scena sul libretto . "Mare e collina praticabile. In fondo da un lato si vede il mare, dall'altro una collina praticabile sulla quale si trova un casinetto a guisa di padiglione. Sul davanti varie abitazioni campestri."
Tra i numerosi libretti del melodramma tuttavia non si è trovato quello citato da Badiali nell'iscrizione autografa posta a margine del disegno.
Note
Titolo desunto dalle indicazioni dell'artista