Dionigi tiranno di Siracusa si fa radere la barba dalle figlie con tizzoni ardenti

60e84f3be3e2f0000732dba8

Dionigi tiranno di Siracusa si fa radere la barba dalle figlie con tizzoni ardenti

Notizie storico artistiche

Datazione
Tecnica e supporto
Olio su tela
Misure (in cm)
167x165
Fondo/Raggruppamento
Notizie storico critiche
Dipinto finora sconosciuto che replica con poche varianti l'immagine della grande tela segnalata presso la collezione Gallo a Padova, insieme ad altre quattro. Malgrado il mediocre stato di conservazione emerge l'eccellente qualità artistica coerente con le peculiarità note tipiche della mano del Brentana.
Soggetto o iconografia
Al centro Dionigi, tiranno di Siracusa, che per timore di attentati alla propria vita, si fa radere la barba solo dalle figlie.
Bibliografia
A. Mazza in Antico e Moderno, Bologna 2014, pp. 504-507; A. Mazza, La Donazione Maria Antonietta di Marzio Gaist. In onore del professore Quirino Di Marzio, Bologna 2016, pp. 26-29;
Mostre
Antico e Moderno - le donazioni (Bologna, 2014); Opere d’arte dalla Collezione Di Marzio Gaist e dalla Collezione Molinari Pradelli. Una donazione e un’acquisizione per la Storia di Bologna (Bologna 2016);