La Santissima Trinità e i Santi (copia da Felice Torelli)

60efe5e0774314000775f6f9

La Santissima Trinità e i Santi (copia da Felice Torelli)

Inventario
M1271(rep.3/450)
Categoria:

Notizie storico artistiche

Datazione
Firma
Firmato.
Tecnica e supporto
Sanguigna, matita nera e acquerello su carta, incollata su carta.
Misure foglio (in mm)
695 x 411
Iscrizioni
Firmato in basso a destra
Notizie storico critiche
Mauro Betti (sec. XX) è l'autore di tre cartoni presenti nelle collezioni della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna che ripropogono opere di artisti di artisti bolognesi del XVII secolo. Sono scarse le notizie sull'autore. L'immagine è copia dell'opera omonima che Felice Torelli realizzò per l'altare maggiore della Chiesa della Santissima Trinità di Bologna intorno al 1720. Nel 1881, il dipinto fu sostituito dalla Santissima Trinità di Alessandro Guardassoni ed è oggi esposta nell'auditorium della chiesa.
Soggetto o iconografia
Al centro della raffigurazione, in primo piano, si riconoscono i Santi Biagio e Girolamo, accompagnati dal Beato Giovanni Colombini, fondatore dell'ordine dei Gesuati cui fa capo la Chiesa della Santissima Trinità. La presenza si S. Girolamo è in onore della R. Madre Suor Anna Girolama Rossi che ne commissionò il dipinto a Felice Torelli. Dietro di loro due chierici e in alto la Santissima Trinità.
Bibliografia
F. Varignana (a cura di), Le Collezioni della Cassa di Risparmio in Bologna - I disegni 3. dal paesaggio romantico alla veduta urbana, Bologna 1977.