Madonna col Bambino e San Giovannino

60f415606e15f700077d526e

Madonna col Bambino e San Giovannino

Inventario
4827
Categoria:

Notizie storico artistiche

Inventore
Carracci Annibale (Bologna 1560- Roma 1609)
Disegnatore
Fontana Francesco
Misure foglio (in mm)
349 x 291
Misure immagine (in mm)
331 x 273
Iscrizioni incise
sul recto in alto CRB 4827 sul verso in alto a destra: marca della Cassa di Risparmio di Bologna n. 373 Ca cancellato
Notizie storico critiche
Pavon fu allievo di Raphale Morgen di cui imitò la maniera. Si conoscono diverse sue incisioni dai maestri del XVI e XVII secolo. La stampa, non essendo valutata nel catalogo redatto da Cesare Fasella al momento della vendita alla Cassa di Risparmio, faceva probabilmente parte di quelle incisioni radunate da Collezione Casati in cartelle separate quale materiale di documentazione. Essa non corrisponde ad alcun esemplare repertoriato tra le copie da Annibale Carracci e stilisticamente, soprattutto per ciò che riguarda la figura femminile sembra distante dai modi di Annibale e appare piuttosto vicina alle figure di Elisabetta Sirani.
Soggetto o iconografia
La Vergine porge il seno al Bambino, mentre San Giovannino lo bacia sulla gota.