Madonna in gloria con il Bambino in gloria e i Santi

60f415606e15f700077d5219

Madonna in gloria con il Bambino in gloria e i Santi

Inventario
4789
Categoria:

Notizie storico artistiche

Inventore
Carracci Annibale (Bologna 1560- Roma 1609)
Disegnatore
Rosaspina Francesco
Luogo e anno di edizione
Bologna, 1830
Tecnica e supporto
Acquaforte
Misure foglio (in mm)
485 x 328
Misure battuta (in mm)
340 x 225
Misure immagine (in mm)
289 x 197
Iscrizioni incise
recto: timbro a secco della Cassa di Risparmio 4789 verso: in alto a destra marca della Cassa di Risparmio di Bologna con all'interno il n. 332 Ca
Notizie storico critiche
Il rame faceva parte di una raccolta di 72 stampe di dipinti della Pinacoteca di Bologna curata da Francesco Rosaspina dal titolo: La Pinacoteca della Pontificia Accademia delle Belle Arti in Bologna pubblicata da Francesco Rosaspina 1830". Essa venne tratta dalla pala di Annibale proveniente dall'altare maggiore della chiesa oggi soppressa dei Santi Ludovico e Alessioin via del Pratello a Bologna entrata a fare parte della collezioni della Pinacoteca in seguito alle soppressioni napoleoniche. La pala sulla cui datazione la critica ha a lungo dibattuto è stata recentemente datata tra il 1589 e il 1590 da Alessandro Brogi (in D. Benati, E. Riccomini, Annibale Carracci, cat mostra Bologna 2006, p. 190). STATI S1. Acquaforte. Ante litteram (Roma Biblioteca Nazionale Centrale) S2. Acquaforte. In basso a sinistra lungo il margine: Annibale Caracci dip. F. Rosaspina dis. / G. Tomba inc. / M. Vergine con Gesù Bambino in Gloria e li Santi Lodovico, Alessio Gio. Batta, Francesco, S. Chiara, e Catterina
Bibliografia
G.K. Nagler, Die monogrammisten und diejeningen und unbekannnten Kunstler aller Sculen...I, Monaco 1858, XVIII, p. 550, n. 22 D. Posner, Annibale Carracci. A study in the reform of italian painting around 1590, 2 voll. Londra New York 1971, vol. II, p. 20 E. Borea, G. Mariani, Annibale Carracci e i suoi incisori, cat. mostra, Roma 1986, p.280