Pianta della Chiesa del Collegio Pontificio detto di Mont’Alto

65b7960ad695a40007475f87

Pianta della Chiesa del Collegio Pontificio detto di Mont’Alto

 Genera il pdf
Inventario
F36279
Categoria:

Notizie storico artistiche

Datazione
Inventore
Ambrosini Floriano (Bologna 1557 - 1621)
Luogo e anno di edizione
[Bologna], sec. XVIII
Tecnica e supporto
acquaforte
Misure foglio (in mm)
497x383
Misure battuta (in mm)
370x225
Marche e altre note manoscritte
in basso è annotato a matita ”di Antonio Landi inv. 3068” . Sul bordo di sinistra, sempre a matita, è scritto il n. 59.
Fondo/Raggruppamento
Notizie storico critiche
Lo spaccato illustra la chiesa di Sant'Antonio Abate, fondata nel 1328 e completamente rinnovata nel 1615 su disegno di Floriano Ambrosini e dal suo fedele allievo Bonifacio Socchi. A fianco della chiesa si trova il vasto palazzo, già Collegio Montalto, costruito nel 1587-88, su progetto di P. Fiorini. Il collegio fu voluto da papa Sisto V per accogliere gli studenti marchigiani (40 ogni sette anni) che giungevano a Bologna. Nel 1798 l'edificio del Collegio fu soppresso mentre la chiesa fu prestata al conte Francesco Zambeccari per costruirvi il suo pallone volante.
La provenienza è Amborini, n.3068 di catalogo.
Nelle Collezioni d’Arte di Storia della Fondazione Carisbo è presente un altro esemplare (Inv.F34753).
Bibliografia
Raccolta di opere riguardanti Bologna nella Biblioteca di Raimondo Ambrosini, Bologna, Tipografia A. Garagnani Editrice, 1906; Ricci, Zucchini, 1976, pag. 212