Preferite amarena Fabbri

60f415616e15f700077d66fb

Preferite amarena Fabbri

Inventario
F35348
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Inventore
Anonimo
Disegnatore
Anonimo
Luogo e anno di edizione
Bologna 1936
Tecnica e supporto
Litografia
Misure foglio (in mm)
245x168
Fondo/Raggruppamento
Notizie storico critiche
Locandina pubblicitaria dell'Amarena Fabbri autorizzata dalla Questura di Bologna nel 1936 e realizzata dalla stamperia italo-americana. Fondata nel 1905 come Premiata Distilleria Liquori G. Fabbri, la piccola bottega conquistò il successo presso il pubblico grazie alla vendita di bevande quali il Virov (zabajone al marsala) e il Gran Forte Fabbri, un cognac distillato in botti di rovere della Slovenia. Nel 1914 la sede della ditta si trasferì a Bologna in una palazzina a Borgo Panigale. Parallelamente alla vendita di sciroppi, alla menta e alla granatina, iniziò la produzione di quello che è stato, è e sarà considerato il simbolo della ditta ovvero l'amarena, imbottigliata negli speciali vasi di ceramica di Faenza decorati di blu e bianco, grazie al quale l'azienda è ancora oggi conosciuta in tutta Italia e nel mondo.