Progetto per cippi sepolcrali

60edd8d91d69f70008f12525

Progetto per cippi sepolcrali

Inventario
M785 (rep. 1\428)
Categoria:

Notizie storico artistiche

Datazione
Tecnica e supporto
Penna acquerellata
Misure foglio (in mm)
378x201
Iscrizioni
Progetto de Cippi da farsi nella Sala delle Tombe; Luigi Merchesini Ing.
Notizie storico critiche
Figlio di Gaetano, Luigi Marchesini nasce a Bologna nel 1796, ove studia architettura presso l’Accademia di Belle Arti. Inizia a lavorare già da giovanissimo e nel lungo corso della sua vita avrà un ruolo fondamentale nello sviluppo della Certosa di Bologna. Qui si segnala soprattutto per la progettazione della sala delle Tombe nel 1848, alla quale, come l'iscrizione lascia intendere, fa riferimento questo bozzetto preparatorio.
Soggetto o iconografia
Progetto di un cippo sepolcrale al centro del quale una stele verticale riporta nella parte in alto uno stemma col profilo del defunto incorniciato da ghirlande e seguito da una lunga iscrizione.
Bibliografia
A. Emiliani (a cura di), Le Collezioni della Cassa di Risparmio in Bologna - I disegni 1. dal Cinquecento al Neoclassicismo, Bologna 1977.