Sezione longitudinale della chiesa di San Giuseppe de' Cappuccini

60f415616e15f700077d60af

Sezione longitudinale della chiesa di San Giuseppe de' Cappuccini

Inventario
F30084
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Inventore
Antolini F.
Disegnatore
Riccardi E.
Luogo e anno di edizione
1840 ca.
Tecnica e supporto
litografia
Misure foglio (in mm)
280 x 395
Notizie storico critiche
Il disegno, appartenente a una serie di quattro (presenti in collezione), mostra la sezione longitudinale della chiesa di San Giuseppe, presso porta Saragozza, officiata dai Cappuccini dal 1818, ma ricostruita in forme neoclassiche dall'architetto Filippo Antolini negli anni 1841-44. Antolini è una figura importante per l'architettura neoclassica laica e religiosa a Bologna, solo per citare qualche suo intervento, egli lavora alla barriera a Porta Santo Stefano, alla facciata di casa Collalto e quella di Palazzo Banzi, progetta villa Baciocchi a Bel Poggio, la cappella della villa Poggi, le nuove sale della Pinacoteca, il campanile di S. Caterina.
Bibliografia
M.Giulia Marziliano, San Giuseppe ai Cappuccini: un progetto di eccellenza culturale di Filippo Antolini (1787-1859), in San Giuseppe ai Cappuccini, a cura di R. Sernicola, Ferrara, 2001, pp. 33- p. 43.