Studio di figura virile seduta

60edd88f1d69f70008f11e1d

Studio di figura virile seduta

Inventario
M292 (rep.1/18)
Categoria:

Notizie storico artistiche

Datazione
Tecnica e supporto
Carboncino su carta filigranata
Misure foglio (in mm)
267x166
Soggetto o iconografia
Uomo seduto, nudo, visto di schiena
Bibliografia
A. Emiliani (a cura di), Le Collezioni della Cassa di Risparmio in Bologna - I disegni 1. dal Cinquecento al Neoclassicismo, Bologna 1977
Note
Secondo Bodmer potrebbe trattarsi di un Annibale Carracci giovanile. Secondo chi scrive (B. Basevi), potrebbe piuttosto ricordare per il tipo di segno morbido, rapido e icastico certi disegni di Pietro Faccini. Analogie in controparte con la figura in basso a destra del dipinto attribuito a Giovan Francesco Cassana, (Cassana 1620 ca. - Mirandola 1690) Elemosina di San Martino conservato presso Palazzo Pepoli Campogrande.