Algesiras, giovane donna sul ponte del panfilo "Elettra"

60f699333c12a10007f12333

Algesiras, giovane donna sul ponte del panfilo "Elettra"

Inventario
MISC. / MARC. 92
Autore:

Notizie storico artistiche

Datazione
Luogo della ripresa
Algesiras
Data della ripresa
estate 1926
Oggetto
Positivo
Materia e tecnica
gelatina ai sali d'argento
Misure immagine (in cm; hxb)
10,7x6,5
Indicazione di colore
b/n
Iscrizioni
Sul cartoncino di supporto di una pagina precedente si legge "Algesiras"
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Algesiras, giovane donna sul ponte del panfilo "Elettra"
Bibliografia
Catalogo dell'asta Bloomsbury, Roma, 16 giugno 2009, "Libri, Autografi e Stampe", lotto 36, pag. 22
Note
L'album fotografico di cui l'immagine fa parte consta di 93 fotografie di vario formato realizzate nell'estate 1926 durante un viaggio a bordo del panfilo "Elettra", di proprietà di Guglielmo Marconi. Le mete toccate erano sicuramente località inglesi, come si deduce dalle scritte a inchiostro in alcune pagine, ma si riconoscono anche Gibilterra e Algesiras. Marconi stesso compare in alcune immagini. La località dove è stata eseguita questa ripresa è Algesiras, città spagnola nella provincia di Cadice in Andalusia. La città è posta all'estremo meridionale della penisola iberica, sullo stretto di Gibilterra, in una piccola baia sopra una terrazza di arenaria rossa depositata in epoca quaternaria dal Río de la Miel.
Il suo nome deriva dall'arabo Al-Jazīra al-Khadrā (الجزيرة الخضراء), "l'isola verde", imposto nel 711 dai primi conquistatori arabi sbarcati sulla penisola.
La principale risorsa economica del suo territorio è il porto situato nell'omonima baia, tuttora principale porto spagnolo per volumi di traffico merci e passeggeri.