Bologna. Casa Stagni mensola del balcone (Via Indipendenza)

60f6e1433c12a10007f1dbad

Bologna. Casa Stagni mensola del balcone (Via Indipendenza)

Notizie storico artistiche

Datazione
Luogo della ripresa
Bologna
Data della ripresa
1892-1907
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
26,9x21
Indicazione di colore
B/N
Soggetto o iconografia
Bologna - Palazzi - Casa Stagni - Architettura - Sezanne, Augusto - Balcone - Dettaglio di una mensola
Bibliografia
Franco Cristofori, Giancarlo Roversi, a cura di, Pietro Poppi e la Fotografia dell’Emilia, Bologna, Cassa di Risparmio in Bologna, 1980; Giuseppina Benessati, Angela Tromellini, Fotografia & Fotografi a Bologna, 1839-1900, Casalecchio di Reno, Grafis, 1992; Franca Varignana, Pietro Poppi “Peintre-Photographe” in Andrea Emiliani, Italo Zannier, a cura di, Il tempo dell'immagine: fotografi e società a Bologna 1880-1980, Torino, SEAT, 1993, pp. 55-70; Fabio Marangoni, Pietro Poppi (1833-1914) fotografo bolognese dell’Ottocento, tesi di laurea in Storia dell’Arte Contemporanea, Università degli studi di Bologna, relatore Stefano Susinno, a.a. 1998/1999; Corrado Ricci, Guido Zucchini, Guida di Bologna, San Giorgio di Piano, Minerva, 2002
Note
La lastra non compare in nessun catalogo a stampa. La ripresa è posteriore al 1892, anno di ristrutturazione dell'edificio su progetto di Agusto Sezanne, e anteriore al 1907, anno di cessione dell'attività da parte di Pietro Poppi.
Nel corso dell'intervento viene modificata la parte superiore della palazzina, con decorazioni di fogliami e fiori. Poppi realizza una documentazione ricca ed accurata dopo gli interventi di ripristino. Molto evidente, in questa ed altre immagini simili, l'utilizzo del telone bianco usato come fondale neutro per porre in evidenza il profilo della mensola. Per approfondimenti sull'edificio: Tiziano Costa, Elena Stagni; Canton de' fiori 1892-1992: recupero di immagine e storia nel centro di Bologna, Bologna, Costa, 1992.