Bologna, Fiera di Bologna al Littoriale

60f699333c12a10007f120f1

Bologna, Fiera di Bologna al Littoriale

Inventario
MISC. / Rast. 60
Autore:

Notizie storico artistiche

Luogo della ripresa
Bologna
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
stampa su carta
Materia e tecnica
stampa su carta
Misure immagine (in cm; hxb)
18x23,5
Indicazione di colore
b/n
Iscrizioni
Sul verso è scritto "5302". Il nome del fotografo si legge nell'angolo inferiore a sinistra del recto.
Soggetto o iconografia
Bologna, Fiera di Bologna al Littoriale
Note
La prima fiera importante tenutasi a Bologna fu la "Grande Esposizione Emiliana" nel 1888, ospitata negli spazi dei Giardini Margherita e inaugurata da re Umberto I° di Savoia con la consorte Margherita. Nel 1901, nei locali dell'Eden Kursal (l'attuale sede de "I Portici Hotel" in Via dell'Indipendenza), si tenne la prima mostra Campionaria di Bologna, ma il vero e proprio anno di inizio delle attività fieristiche fu il 1927 presso il nuovo stadio, il Littoriale, il cui complesso era stato da poco completato.
Nel 1947 nacque l'Ente Autonomo delle Fiere di Bologna che però -a quel tempo- non aveva ancora una sede espositiva fissa. Le fiere si tenevano fra il Parco della Montagnola e il Palazzo del Podestà. Solo a metà anni Sessanta si iniziò la realizzazione del nuovo e modernissimo quartiere fuori Porta San Donato. Questa fotografia documenta molto probabilmente un'edizione svoltasi prima della seconda guerra mondiale al Littoriale, di cui si riconoscono i dettagli.