Bologna, manifestazione in piazza Maggiore: la benedizione del cardinale Nasalli Rocca

60f6db2a3c12a10007f16125

Bologna, manifestazione in piazza Maggiore: la benedizione del cardinale Nasalli Rocca

 Genera il pdf
Inventario
BRI / VENTENNIO 5
Categoria:

Notizie storico artistiche

Luogo della ripresa
Bologna
Data della ripresa
1923-1926
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
stampa su carta
Orientamento
orizzontale
Misure immagine (in cm; hxb)
12,5x16,5
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Bologna, manifestazione in piazza Maggiore: la benedizione del cardinale Nasalli Rocca
Note
L'immagine è contenuta in un piccolo album proveniente dalla collezione di Antonio Brighetti (1916-2005) contrassegnato dalla sigla inventariale BRI / VENTENNIO. La totale mancanza di didascalia e/o di scritte non ha permesso a chi scrive di poter chiarire di quale circostanza si trattasse. Sullo sfondo, le facciate del Palazzo del Podestà e del Palazzo dei Banchi. Sul palco -al centro- si riconosce il cardinale arcivescovo Giovanni Battista Nasalli Rocca di Corneliano in atto benedicente. L'alto prelato era nato a Piacenza il 27 agosto 1872 da nobile famiglia. Ordinato sacerdote nel 1895, dopo alcuni anni di apostolato tra i giovani e dopo aver collaborato all'organizzazione dell'Azione Cattolica, andò a Roma per seguire un corso di diplomazia. Fu vescovo di Gubbio e canonico vaticano. Nel 1921 papa Benedetto XV lo destinò all'arcidiocesi di Bologna e due anni dopo Pio XI lo elevò a cardinale. Nella città felsinea rimase trentadue anni. Morì il 13 marzo 1952; riposa nel santuario della Beata Vergine di San Luca.