Bologna - Museo Davia Bargellini - Giuseppe Maria Crespi e Luigi Crespi - Pietà

60f6ddcc3c12a10007f1a1d9

Bologna - Museo Davia Bargellini - Giuseppe Maria Crespi e Luigi Crespi - Pietà

Inventario
FF 498-132

Notizie storico artistiche

Data della ripresa
1962 post
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/ vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
24x18
Indicazione di colore
B/N
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Arte - Pittura - Opere d'arte - Dipinti - Pittori
Bibliografia
D'Apuzzo - Graziani (a cura di), Luigi Crespi ritrattista nell'età di papa Lambertini, Cinisello Balsamo, 2017; Renzo Grandi (a cura di), Museo Civico d'Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini, Bologna,1987; Frisoni Cinzia (a cura di), Bologna s'industria. La rinascita economica dal secondo dopoguerra agli anni '80 nelle immagini dell'archivio Fototecnica, Santarcangelo di Romagna, 2019.
Note
Il riferimento nello schedario manoscritto della ditta Fototecnica è a Hans Landolt, committente di un nutrito gruppo di immagini relative all'arte delle chiese bolognesi. Il negativo in oggetto appartiene ad una scatola dedicata al Museo Davia Bargellini di Bologna. Nel dettaglio un dipinto attribuito alla mano di Giuseppe Maria Crespi e Luigi Crespi (inventario 228) esposto nella sala n. 5.