Bologna - Opera Salesiana del Sacro Cuore - Prima Comunione: fotografia di gruppo femminile

60f6ddcc3c12a10007f19821
1
60f6ddcc3c12a10007f19822
2

Bologna - Opera Salesiana del Sacro Cuore - Prima Comunione: fotografia di gruppo femminile

Inventario
FF 1288-010/011

Notizie storico artistiche

Datazione
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/ vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
24x18
Indicazione di colore
B/N
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Bologna - Scuole - Bambini
Bibliografia
Pezzella Letizia, Fototecnica Artigiana e Fototecnica Bolognese. Industria, artigianato e commercio nel fondo fotografico del Museo del Patrimonio industriale, in "Scuola officina", n. 2, luglio-dicembre 2007, pp. 4-7; Frisoni Cinzia (a cura di), Bologna s'industria. La rinascita economica dal secondo dopoguerra agli anni '80 nelle immagini dell'archivio Fototecnica, Santarcangelo di Romagna, 2019; Roversi Giancarlo, Santuario del Sacro Cuore a Bologna, Bologna, Arti grafiche emiliane, 1967; Salesiani, cento anni a Bologna, 1899-1999, Bologna, 2000. Si veda inoltre il sito https://www.sacrocuore-bologna.it/
Note
Servizio relativo all'Opera Salesiana del Sacro Cuore di Bologna. L’Istituto salesiano fu inaugurato il 30 maggio 1899 e due anni dopo, il 14 maggio 1901 si diede inizio alla chiesa dedicata al S. Cuore di Gesù, unita all’Istituto. Rovinosamente distrutti dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, gli edifici furono ricostruiti in breve tempo."L’Istituto salesiano costituì per molti anni un punto di riferimento per tutta una serie di attività con una duplice finalità: religiosa e sociale; l’Oratorio, la Chiesa, il Tempio da un lato e dall'altro le scuole professionali artigiane per legatori, sarti, calzolai, falegnami e poi per compositori, impressori, meccanici; si aggiunsero anche le scuole elementari e ginnasiali". Nel dettaglio la fotografia di gruppo di una Prima Comunione.