Bologna - Petroncini - Macchine professionali - Motoriduttore con tritacarne e grattugia installati

60f6ddcb3c12a10007f188aa

Bologna - Petroncini - Macchine professionali - Motoriduttore con tritacarne e grattugia installati

Inventario
FF 2461-004

Notizie storico artistiche

Data della ripresa
1953 post
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/ vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
18x24
Indicazione di colore
B/N
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Industria meccanica - Macchine professionali - Macchine per alimenti - Petroncini
Bibliografia
Pezzella Letizia, Fototecnica Artigiana e Fototecnica Bolognese. Industria, artigianato e commercio nel fondo fotografico del Museo del Patrimonio industriale, in "Scuola officina", n. 2, luglio-dicembre 2007, pp. 4-7; Pedrocco Giorgio, Bologna industriale, in Storia di Bologna - Bologna in età contemporanea 1915-2000, v. 4**, Bologna 2013; Indicatore della provincia di Bologna. Guida amministrativa, professionale industriale e commerciale, Bologna 1958, p. 356.


Note
Le Officine meccaniche di precisione Gozzoli & Petroncini prendono l'avvio dal 1919 a Bologna, con stabilimento presso le Mura di S.Isaia 9. L'officina si occupa della tostatura e macinatura del caffè, ma orientamenti diversi sulle modalità di lavorazione portano alla rottura del sodalizio. Già nel 1938 Giovanni Gozzoli deposita il marchio per le "officine Vittoria" (già Gozzoli & Petroncini). Parallelamente il Comm. Ruggero Petroncini apre uno stabilimento in proprio con sede in Via Emilia Ponente 32, sviluppando il metodo di tostatura a convezione e un’ampia gamma di elettrodomestici per la casa ed esercizi commerciali. Attualmente l'azienda ha sede a S. Agostino (FE). Dal 2016 la Petroncini è parte della IMA S.p.A., COFFEE Division: un gruppo che garantisce supporto per ogni fase di lavorazione del prodotto.
Il servizio comprende 21 riprese. Il marchio presente su molte macchine documentate risulta richiesto all'Ufficio Brevetti di Modena nell'ottobre del 1952 e circoscrive pertanto un arco cronologico di ripresa successivo a quella data. Nel dettaglio un motoriduttore con tritacarne e grattugia installati