Bologna, Piazza del Nettuno da via Rizzoli

60f6db2a3c12a10007f15dca

Bologna, Piazza del Nettuno da via Rizzoli

Inventario
BRI / FOT. 410
Categoria:

Notizie storico artistiche

Luogo della ripresa
Bologna
Data della ripresa
1935
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
stampa su carta
Misure immagine (in cm; hxb)
17,5x23,5
Indicazione di colore
b/n
Iscrizioni
Sul verso, si leggono alcune annotazioni a matita relative a notizie storiche intorno a Palazzo Comunale. Compaiono poi un'ulteriore scritta che riporta "Bologna - Piazza Nettuno" e il timbro del laboratorio fotografico con il numero 302/H.
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Bologna, Piazza del Nettuno da via Rizzoli
Note
La fotografia inquadra Palazzo Comunale da via Rizzoli. Piazza del Nettuno è, come di consueto, molto trafficata: passano pedoni, biciclette e automobili. La ripresa è facilmente databile grazie al cartellone esposto tra il primo e il secondo piano del palazzo, che pubblicizza la grande mostra sul Settecento bolognese tenutasi dal 12 maggio al 31 luglio 1935. L'esposizione si svolse nelle sale appena restaurate. La Mostra del Settecento bolognese era abbinata alle celebrazioni per il centenario carducciano. Si trattava di una mostra ad alto profilo, che prendeva spunto dal rinnovato interesse per la figura del cardinale Prospero Lambertini divenuto poi papa Benedetto XIV e per l'ambiente scientifico dell'Istituto marsiliano. All'esposizione parteciparono vari Paesi e numerosi furono i prestiti internazionali, soprattutto dalla Germania e dalla Francia. Può essere considerata il maggiore tentativo nell' Italia di allora di approfondire l'arte settecentesca in un ambito culturale ben specifico, allargato ai vari campi dell'espressione artistica.