Bologna. S. Stefano - Porta nel Cortile di Pilato

60f6e1433c12a10007f1dc93

Bologna. S. Stefano - Porta nel Cortile di Pilato

Notizie storico artistiche

Datazione
Luogo della ripresa
Bologna
Data della ripresa
1879 ante
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
26,9x20,9
Indicazione di colore
B/N
Soggetto o iconografia
Bologna - Chiese - Complesso monumentale di Santo Stefano - Cortile di Pilato - Scultura - Porta di Nicolò Sanuti
Bibliografia
Catalogo della Fotografia dell’Emilia, Bologna, Tipografia Fava e Garagnani, s.d. [1871]; Catalogue de la Photographie de l’Emilia de Pietro Poppi peintre-photographe, Bologna, Tipografia Fava e Garagnani, 1879; Franco Cristofori, Giancarlo Roversi, a cura di, Pietro Poppi e la Fotografia dell’Emilia, Bologna, Cassa di Risparmio in Bologna, 1980; Giuseppina Benessati, Angela Tromellini, Fotografia & Fotografi a Bologna, 1839-1900, Casalecchio di Reno, Grafis, 1992; Franca Varignana, Pietro Poppi “Peintre-Photographe” in Andrea Emiliani, Italo Zannier, a cura di, Il tempo dell'immagine: fotografi e società a Bologna 1880-1980, Torino, SEAT, 1993, pp. 55-70; Fabio Marangoni, Pietro Poppi (1833-1914) fotografo bolognese dell’Ottocento, tesi di laurea in Storia dell’Arte Contemporanea, Università degli studi di Bologna, relatore Stefano Susinno, a.a. 1998/1999; Corrado Ricci, Guido Zucchini, Guida di Bologna, Bologna, Edizioni Alfa, 1976, pp. 70-73.
Note
La lastra non compare in nessun catalogo a stampa ma si può assimilare cronologicamente ad analoga documentazione presente nel Catalogo generale del 1879 (lastra 117).
La porta di macigno con tracce di policromia, voluta da Nicolò Sanuti, cosi come appare nell'iscrizione incisa sulla trabeazione, collega il Cortile di Pilato con il chiostro romanico.