Bologna, Società per pubblici divertimenti - Mezzanotte del 31 Dicembre 1905 - Festa del Bue Grasso

60f6db2a3c12a10007f16d30

Bologna, Società per pubblici divertimenti - Mezzanotte del 31 Dicembre 1905 - Festa del Bue Grasso

Inventario
BRI 01961
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Luogo e anno di edizione
Bologna, 1905 (?)
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
cartolina-ricordo
Misure immagine (in cm; hxb)
9x14
Indicazione di colore
policromia
Iscrizioni
Sul verso si trova un messaggio pubblicitario della premiata Calzoleria G. Coppoli di Bologna. Si legge, inoltre, il numero 24300. Quest' ultimo, come specificato, sarebbero servito a concorrere alla assegnazione del BUE GRASSO alla mezzanotte del 31.12.1905. Da ultimo, si segnala la presenza di un timbro che rappresenta un bue.
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Bologna, Società per pubblici divertimenti - Mezzanotte del 31 Dicembre 1905 - Festa del Bue Grasso
Bibliografia
Alessandro Cervellati, "Bologna grassa", Bologna, Tamari, 1963, pag. 207
Note
Il periodo natalizio in una città come Bologna, detta "la grassa" per le sue solide tradizioni gastronomiche, non può che vedere l'apoteosi del cibo. Una sorta di sagra denominata del "Bue Grasso" organizzata dalla Società per i Pubblici Divertimenti prevedeva una lotteria con estrazione nella notte di San Silvestro. Il primo premio consisteva in un bue ben pasciuto che, durante la settimana precedente, era stato fatto deambulare bardato e infiocchettato per le vie della città. La consegna di questo bue al vincitore si svolgeva con una sorta di cerimonia, cui la stampa bolognese non mancava di dare il giusto rilievo. Tale tradizione scomparve subito dopo la Prima Guerra Mondiale.