Bologna - Via Castiglione - Libreria Novissima - Bacheche espositive

60f6ddcc3c12a10007f196fb

Bologna - Via Castiglione - Libreria Novissima - Bacheche espositive

Inventario
FF 1637-4268

Notizie storico artistiche

Data della ripresa
1957 post
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/ vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
24x18
Indicazione di colore
B/N
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Bologna - Edifici - Palazzi - Librerie - Negozi - Libri
Bibliografia
Frisoni Cinzia (a cura di), Bologna s'industria. La rinascita economica dal secondo dopoguerra agli anni '80 nelle immagini dell'archivio Fototecnica, Santarcangelo di Romagna, 2019.
Note
La Libreria Novissima nasce a Bologna già nel 1941, specializzata in testi professionali, prevalentemente
nel settore giuridico, amministrativo - contabile - finanziario con ampi settori dedicati anche all'ingegneria civile e ambientale. Da qualche anno ha trasferito la sede nella zona industriale di Ozzano dell'Emilia in un ampio magazzino di 110 mq. L'immagine, commissionata dalla libreria, mostra la sede storica di Via Castiglione: si concentra sulla balaustra in pietra del palazzo e solo in modo tangenziale mostra la vetrina espositiva a sinistra dell'ingresso al negozio, con testi di "Arte, tecnica e medicina". Diversamente dalla precedente (FF_1637_4267) presenta sulla balaustra una piccola bacheca per esposizione.