Bologna, Via Centotrecento vista da via San Marino

60f699323c12a10007f1202b

Bologna, Via Centotrecento vista da via San Marino

Inventario
MISC. / Ambr. 096
Autore:

Notizie storico artistiche

Luogo della ripresa
Bologna
Data della ripresa
prima del 1907
Serie
"Vecchia Bologna. Figure di cose scomparse o modificate"
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
stampa su carta
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento
Misure immagine (in cm; hxb)
16,5x22,5
Indicazione di colore
b/n
Iscrizioni
Sul recto della pagina che fa da cartoncino di supporto alla stampa è presente il numero manoscritto "92".
Soggetto o iconografia
Bologna, Via Centotrecento vista da via San Marino
Bibliografia
Raccolta di opere riguardanti Bologna nella Biblioteca di Raimondo Ambrosini", Bologna, Tip. Garagnani, 1906, p. 203, cat. n. 2997
Note
L'origine del nome di questo antico borgo del centro bolognese (sorse, infatti, nel XIII° secolo) è assai discussa. La spiegazione più probabile deriva dalla vicinanza ad un condotto del Canale di Savena conosciuto come "cento trasende" a causa delle numerose prese d'acqua su cui poteva contare. Via Centotrecento da via Belle Arti (antico Borgo della Paglia) conduce oggi in via Irnerio. La fotografia, ad evidenza, è stata scattata prima della scomparsa di via San Marino e dunque prima della realizzazione di via Irnerio (1907-1912). La ripresa è stata effettuata in modo opposto alla fotografia contrassegnata con il n. inv. MISC. / Ambr. 095.