Bologna, Via Ugo Bassi

60f6db2a3c12a10007f15a08

Bologna, Via Ugo Bassi

Inventario
BRI 02162
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
positivo b/n stampato in formato cartolina postale
Orientamento
orizzontale
Misure immagine (in cm; hxb)
9x14
Indicazione di colore
b/n
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Bologna, Via Ugo Bassi
Bibliografia
(1) "Tutta Bologna. Per conoscere il meglio della città", Bologna, Costa Editore, 1997, pag. 101; (2)Tiziano Costa, "Bologna ieri e oggi. Com'è cambiata la città e la sua gente", Bologna, Studio Costa, 2003, pag. 155.
Note
Via Ugo Bassi è qui documentata in prossimità dell'odierno incrocio con piazza Malpighi (a sinistra), con via San Felice (al centro) e con via Marconi/via Lame (a destra). Proprio in quest'ultima posizione, nel 1936 venne infatti inaugurato il Palazzo del Gas, opera di Alberto Legnani e Luciano Petrucci, in sostituzione dell'antica “punta del Morando”. Era questo il nome tradizionale del casamento a punta al culmine di borgo Casse, ricordato in documenti del XIII secolo. Demolito nel 1933, ha lasciato il posto a una piazzetta, intitolata nel 1935 ai Caduti fascisti e all'edificio che fa da caposaldo della nuova via Roma (attuale via Marconi), dotato di una forte identità e ricco di suggestioni. moderniste.