Campo Santo. Monumento Bevilacqua

60f6e1433c12a10007f1d825

Campo Santo. Monumento Bevilacqua

Notizie storico artistiche

Datazione
Luogo della ripresa
Bologna
Data della ripresa
1877-1879
Oggetto
Positivo
Materia e tecnica
albumina/carta
Misure immagine (in cm; hxb)
26,8x18,5
Indicazione di colore
B/N
Soggetto o iconografia
Bologna - Cimitero della Certosa - Scultura - Monumenti sepolcrali - Galletti, Stefano - Monumento Bevilacqua Ariosti
Bibliografia
Catalogue de la Photographie de l’Emilia de Pietro Poppi peintre-photographe, Bologna, Tipografia Fava e Garagnani, 1879; Franco Cristofori, Giancarlo Roversi, a cura di, Pietro Poppi e la Fotografia dell’Emilia, Bologna, Cassa di Risparmio in Bologna, 1980; Giuseppina Benessati, Angela Tromellini, Fotografia & Fotografi a Bologna, 1839-1900, Casalecchio di Reno, Grafis, 1992; Franca Varignana, Pietro Poppi “Peintre-Photographe” in Andrea Emiliani, Italo Zannier, a cura di, Il tempo dell'immagine: fotografi e società a Bologna 1880-1980, Torino, SEAT, 1993, pp. 55-70; Fabio Marangoni, Pietro Poppi (1833-1914) fotografo bolognese dell’Ottocento, tesi di laurea in Storia dell’Arte Contemporanea, Università degli studi di Bologna, relatore Stefano Susinno, a.a. 1998/1999; "Museo Virtuale della Certosa" in http://certosa.cineca.it/chiostro/eventi.php?ID=487
Note
La lastra corrispondente (oggi perduta) è presente nel catalogo a stampa del 1879. Il monumento Bevilacqua Ariosti venne realizzato dallo scultore Stefano Galletti nel 1877 presso la Sala delle Catacombe.
Il positivo in esame fa parte dell'album n. 9, p. 29/recto.