Circolo Re Umberto I° - Commemorazione del 5° anniversario della morte del sovrano - 29 luglio 1905

60f6db2a3c12a10007f16d27

Circolo Re Umberto I° - Commemorazione del 5° anniversario della morte del sovrano - 29 luglio 1905

Inventario
BRI 01936
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Luogo e anno di edizione
Bologna, 1905 (?)
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
cartolina postale
Misure immagine (in cm; hxb)
14x9
Indicazione di colore
b/n
Iscrizioni
Sul recto sono ricordate diverse date: da quelle di nascita e di morte di Umberto I° di Savoia a quelle della battaglie delle guerre di Indipendenza alle quali partecipò fino a quelle di eventi nazionali cui diede conforto con la sua presenza. Sul verso si legge: "A beneficio del R.° Ricovero di Mendicità V.E. II".
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Circolo Re Umberto I° - Commemorazione del 5° anniversario della morte del sovrano - 29 luglio 1905
Note
Umberto I (Umberto Rainerio Carlo Vittorio Emanuele Giovanni Maria Ferdinando Eugenio di Savoia; Torino, 14 marzo 1844 – Monza, 29 luglio 1900) è stato Re d'Italia dal 1878 al 1900. Era figlio di Vittorio Emanuele II, primo re d'Italia, e di Maria Adelaide d'Austria, regina del Regno di Sardegna, morta nel 1855. il suo regno fu contrassegnato da diversi eventi, che produssero opinioni e sentimenti opposti. Il rigido conservatorismo che si inasprì negli ultimi anni del regno e l'avallo alle sanguinose repressioni dei moti popolari del 1898 da parte del generale Fiorenzo Bava Beccaris gli costarono almeno tre attentati nell'arco di 22 anni, fino a quello che a Monza, il 29 luglio 1900, avvenne per mano dell'anarchico Gaetano Bresci e che gli fu fatale.