I.B.B. Industrie Busti Bologna - Modella che indossa costume da bagno

60f6ddcb3c12a10007f18220

I.B.B. Industrie Busti Bologna - Modella che indossa costume da bagno

N° Inventario
FF 1712-009

Notizie storico artistiche

Data della ripresa
1955-60 ca.
Oggetto
Negativo
Misure immagine (in cm; hxb)
24x18
Indicazione di colore
B/N
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Abbigliamento femminile - Modelle - I.B.B. Industrie Busti Bologna - Indumenti - Costumi da bagno
Bibliografia
Pezzella Letizia, Fototecnica Artigiana e Fototecnica Bolognese. Industria, artigianato e commercio nel fondo fotografico del Museo del Patrimonio industriale, in "Scuola officina", n. 2, luglio-dicembre 2007, pp. 4-7; Cesari C. Un' indagine nella localizzazione delle industrie manifatturiere nel bolognese, Bologna, 1969.
Note
Tra il 1950 e il 1960 l'incremento del settore industriale legato all'abbigliamento, e in particolar modo alla biancheria, è molto rilevante anche se vedrà un progressivo decentramento dal capoluogo ai comuni della cintura.In questo settore operano numerose aziende, in prevalenza piccoli laboratori dediti alla confezione di abiti femminili, pellicceria, calzature ma in particolar modo biancheria (e costumi da bagno). Il servizio fa riferimento alla ditta I.B.B. (Industrie Busti Bologna) attualmente non più rilevabile. Si tratta di 14 lastre che documentano un campionario di costumi da bagno da donna nel modello più diffuso negli anni '50 ovvero intero, con gonnellino stretto e aderente. Set molto semplice con ausilio di alcuni elementi di sfondo.