Marzabotto (BO), sacrario ai Caduti: ingresso

60f6db2a3c12a10007f1676d

Marzabotto (BO), sacrario ai Caduti: ingresso

Inventario
BRI / BO PROVINCIA 1589
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Luogo della ripresa
Marzabotto (BO)
Data della ripresa
Anni Settanta sec. XX° (?)
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
cartolina postale
Orientamento
orizzontale
Misure immagine (in cm; hxb)
10,3x14,7
Indicazione di colore
colore
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Marzabotto(BO), sacrario ai Caduti: ingresso
Bibliografia
http://www.appenninobolognese.net
Note
Marzabotto si trova a una trentina di chilometri da Bologna, nel cuore dell'Appennino. Il paese divenne famoso grazie ai ritrovamenti di una città etrusca dei secoli VI e V a.C., conosciuta col nome di Misa. Notevole interesse riveste il Museo Archeologico "Pompeo Aria", dove sono conservati oggetti e suppellettili provenienti -appunto- dalla zona degli scavi.
Marzabotto è purtroppo noto anche per l'eccidio della popolazione (1830 persone) compiuto nell'autunno del 1944 dai nazifascisti. Le vittime di quell'eccidio sono ricordate dal Sacrario dei Caduti civili inaugurato nel 1961 e ubicato nella cripta della chiesa parrocchiale dei SS. Giuseppe e Carlo.