Mordano (BO), Palazzo Comunale

60f6db2a3c12a10007f16545

Mordano (BO), Palazzo Comunale

 Genera il pdf
Inventario
BRI / BO PROVINCIA 1110
Categoria:

Notizie storico artistiche

Luogo della ripresa
Mordano (BO)
Luogo e anno di edizione
Mordano (BO), s.d.
Data della ripresa
Anni Cinquanta sec. XX° (?)
Timbro di spedizione (Luogo e data)
Mordano (BO), 27.8.1958
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
cartolina postale
Orientamento
orizzontale
Misure immagine (in cm; hxb)
10,3x14,7
Indicazione di colore
b/n
Iscrizioni
La cartolina è viaggiata da Mordano a Bologna. Il timbro di spedizione risale al 27.8.1958
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Mordano (BO), Palazzo Comunale
Note
Il comune di Mordano è composto da due paesi: Mordano e Bubano. Fa parte del Nuovo Circondario Imolese ed è il più orientale della città metropolitana di Bologna. Per tutto l'alto Medioevo il feudo di Mordano fu oggetto di aspre contese tra Bologna e Imola. Nei secoli successivi Mordano e Bubano rimasero a lungo sotto il governo della Chiesa, ma dovettero ritornare in mano straniera nel 1796, quando arrivarono in Romagna le truppe napoleoniche.
Con la restaurazione del dominio pontificio, Mordano divenne sede di Podesteria soggetta al governo di Imola, nella Legazione di Ravenna.
Dopo la fine dello Stato della Chiesa, il comune venne aggregato alla Provincia di Bologna.