Pieve di Cento - Borghi & Saveri - Strumenti metrici - Banco prova motori

60f6ddcb3c12a10007f18680

Pieve di Cento - Borghi & Saveri - Strumenti metrici - Banco prova motori

Inventario
FF 3987-101

Notizie storico artistiche

Data della ripresa
1971 post
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/ vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
24x18
Indicazione di colore
B/N
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Stabilimenti industriali - Officine meccaniche - Strumenti per misure - Pieve di Cento - Borghi e Saveri
Bibliografia
Pezzella Letizia, Fototecnica Artigiana e Fototecnica Bolognese. Industria, artigianato e commercio nel fondo fotografico del Museo del Patrimonio industriale, in "Scuola officina", n. 2, luglio-dicembre 2007, pp. 4-7; Prodotto a Bologna. Una identità industriale con cinque secoli di storia, a cura di Antonio Campigotto, Roberto Curti, Maura Grandi, Alberto Guenzi, Bologna 2000
Note
La ditta Borghi & Saveri nasce a Pieve di Cento nel 1935 come produttrice di strumenti per la pesatura. Successivamente le strumentazioni vengono applicate alla misurazione delle forze, con la creazione di banchi prova per motori. Ancora oggi attiva l'azienda si è continuamente evoluta seguendo le esigenze più avanzate dell’industria motoristica ed è specializzata in costruzione e vendita di strumenti metrici, bilance,strumenti per uso ospedaliero e dinamometrici. Il servizio documenta macchinari per banchi prova di efficienza freni e banchi prova per la potenza dei motori applicabili ad autovetture, motocicli e mezzi agricoli. Dall'immatricolazione delle targhe sulle auto presenti nel servizio si circoscrive una cronologia di ripresa attorno al 1971.