Pieve di Cento - Lamborghini Bruciatori e Condizionatori - Bruciatore

60f6ddcb3c12a10007f18548

Pieve di Cento - Lamborghini Bruciatori e Condizionatori - Bruciatore

Inventario
FF 2531-004

Notizie storico artistiche

Data della ripresa
1962 ca.
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/ vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
18x24
Indicazione di colore
B/N
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Bruciatori - Condizionatori - Stabilimenti industriali - Lamborghini
Bibliografia
Pezzella Letizia, Fototecnica Artigiana e Fototecnica Bolognese. Industria, artigianato e commercio nel fondo fotografico del Museo del Patrimonio industriale, in "Scuola officina", n. 2, luglio-dicembre 2007, pp. 4-7.
Note
La Lamborghini Bruciatori e Condizionatori nasce tra il 1959 e il 1960 su iniziativa di Ferruccio Lamborghini. Nel 1971 l'area Bruciatori viene trasferita a Dosso, dove era stato costruito un moderno impianto studiato per ospitare l’accresciuta produzione di condizionatori, caldaie e bruciatori (Lamborghini Calor) e a Pieve di Cento fu portata la sezione trattori. Nella primavera del 1971, a seguito della cessione dello stabilimento trattori di Cento alla Fiat, la Lamborghini Trattori viene trasferita a Pieve di Cento, la produzione trattori continua ancora anche dopo l’acquisizione da parte della Same. Lo stabilimento chiuderà definitivamente nel 1993.