Rastignano, località Palazzaccio (BO), panorama

60f6db2a3c12a10007f168cc

Rastignano, località Palazzaccio (BO), panorama

Inventario
BRI / BO PROVINCIA 1952
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Luogo della ripresa
Rastignano, località Palazzaccio (BO)
Luogo e anno di edizione
Bologna, s.d.
Data della ripresa
Anni Cinquanta sec. XX° (?)
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
cartolina postale
Orientamento
orizzontale
Misure immagine (in cm; hxb)
10,3x14,7
Indicazione di colore
b/n
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Rastignano, località Palazzaccio (BO), panorama
Note
Rastignano sorge sulle colline a destra del fiume Savena ed è la frazione più popolosa dopo Pianoro del nuovo comune denominato Unione Montana Valli Savena-Idice, grazie alla forte espansione urbanistica avvenuta tra gli anni Novanta del secolo scorso e l'inizio del Duemila. Numerosi abitanti di Bologna, in seguito ad un processo di decentramento della popolazione urbana molto elevato in quel periodo, vi si è infatti trasferito. Il centro abitato è costituito in massima parte da edifici di recente costruzione, ma non mancano esempi di architettura più antica, come la chiesa, Villa Pini e il Ponte del Paleotto. Il Pero e Paleotto sono borgate di Rastignano, mentre prima della sua espansione costituivano frazioni autonome. Rastignano possiede una propria stazione lungo la ferrovia che la collega a Bologna, Firenze e Prato.