Roberto Sebastián Matta - Parler par la voie des animaux - matite colorate su carta - 1966

60f6ddcc3c12a10007f1a422

Roberto Sebastián Matta - Parler par la voie des animaux - matite colorate su carta - 1966

Inventario
FF 3839-132

Notizie storico artistiche

Data della ripresa
1976 ca
Oggetto
Negativo
Materia e tecnica
gelatina bromuro d'argento/ vetro
Misure immagine (in cm; hxb)
24x18
Indicazione di colore
B/N
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Arte - Pittura - Opere d'arte - Dipinti - Pittori - Matta, Sebastián - Gallerie d'arte
Bibliografia
Matta: opere dal 1938 al 1976, Bologna, Galleria San Luca, 1976; Frisoni Cinzia (a cura di), Bologna s'industria. La rinascita economica dal secondo dopoguerra agli anni '80 nelle immagini dell'archivio Fototecnica, Santarcangelo di Romagna, 2019.
Note
Roberto Sebastián Antonio Matta Echaurren (Santiago del Cile 1911- Civitavecchia 2002). Vive a Parigi poi a New York, si trasferisce a Roma nel 1953. Realizza opere internazionali e riceve numerosi riconoscimenti. Il riferimento alla committenza è alla Galleria d'Arte San Luca. La Galleria aveva l'esclusiva delle opere di Sebastián Matta in Italia, insieme alla Galleria romana dell'Oca. Nel 1976 cura la pubblicazione di un volume in cui raccoglie le riproduzioni di opere passate dalla Galleria San Luca, con l'intento di diffonderne la conoscenza e come ausilio al riconoscimento per collezionisti o mercanti d'arte. Purtroppo mancano le referenze fotografiche ma le riprese sembrano essere quelle di Fototecnica: la lastra appartiene infatti ad un nutrito gruppo di scatole con soggetto storico artistico. Oltre al settore industriale, che resta il principale, lo studio Fototecnica ha operato a lungo nell'ambito del collezionismo, antiquariato, gallerie d'arte e pittura contemporanea. Opera già in Galleria San Luca.