S. Eccellenza il patrono dell'Esposizione Turistica (il senatore Luigi Rava)

60f6db2a3c12a10007f16ced

S. Eccellenza il patrono dell'Esposizione Turistica (il senatore Luigi Rava)

Inventario
BRI 01846, BRI 01847
Categoria:

Notizie storico artistiche

Datazione
Luogo e anno di edizione
Bologna, 1904
Timbro di spedizione (Luogo e data)
Bologna,1904
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
litografia policroma, cartolina postale
Orientamento
verticale
Misure immagine (in cm; hxb)
14x9
Indicazione di colore
policromia
Iscrizioni
Il nome dell'illustratore e la data di esecuzione della caricatura si leggono sul recto, in basso a sinistra. Solo l'esemplare contrassegnato con il n. inv. BRI 01847 è viaggiato verso Caserta. Il timbro di spedizione è parzialmente illeggibile, ma risale al 30.5.1904.
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
S. Eccellenza il patrono dell'Esposizione Turistica (il senatore Luigi Rava)
Bibliografia
"Augusto Majani Nasìca 1867-1959. Pittore, illustratore e uomo di spirito", a cura di Alessandro Molinari Pradelli, Giancarlo Roversi, Antonio Storelli, Modena, Franco Cosimo Panini, 2002, p. 112
Note
L'occasione celebrata dalla cartolina era l'Esposizione dell'Industria e dell'Arte Turistica, che si tenne a Bologna nei mesi di maggio e giugno 1904. La manifestazione fu inaugurata da re Vittorio Emanuele III il 28 maggio, alla Montagnola. Nella stessa giornata il sovrano presenziò ad una manifestazione all'Ippodromo Zappoli. L'esposizione fu organizzata dal T.C.I. bolognese e dalla Società del Risveglio Cittadino. Comprendeva un vasto assortimento di materiale inerente all'attività sportiva e turistica, compresa l'aeronautica, come si poteva leggere sulla tessera di abbonamento. Uno dei padiglioni ospitava anche una mostra di dipinti, tra i quali quelli dei bolognesi Luigi Bertelli e Augusto Majani. La caricatura dovrebbe raffigurare il senatore Luigi Rava (Ravenna, 1860 - Roma, 1938), giurista e docente all'Università di Bologna che -tra l'altro- fu sindaco di Roma tra il 1920 e il 1921.