Seliciata di Strada Maggiore dopo la famosa nevicata dell'inverno 1829-30

60f6db293c12a10007f1578d

Seliciata di Strada Maggiore dopo la famosa nevicata dell'inverno 1829-30

Inventario
BRI 00442, BRI 00443
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Luogo e anno di edizione
Bologna, s.d.
Serie
Bologna antica - serie 4
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
cartolina postale
Orientamento
orizzontale
Misure immagine (in cm; hxb)
9x14
Indicazione di colore
b/n viraggio seppia
Iscrizioni
Il nome dell'editore è leggibile sul verso, in basso a sinistra, preceduto dal n. 63-a
Fondo/Raggruppamento
Soggetto o iconografia
Bologna, Seliciata di Strada Maggiore dopo la nevicata del 1829-30
Note
La più memorabile nevicata bolognese risulta essere stata quella che colpì la città dal 17 novembre 1829 al 21 febbraio 1830. Le cronache del tempo narrano che le precipitazioni si susseguirono durante tutto quel periodo per ben 324 ore di di neve, con un massimo di 113 nel mese di dicembre. A ricordo di quell'evento eccezionale, Antonio Basoli pubblicò una "Raccolta di dieci vedute di Bologna ove furono adunate in molta copia le nevi nell'anno 1830". La tavola qui riprodotta è la n. 8 e ci mostra lo stato della Seliciata di Strada Maggiore, ovvero dell'attuale piazza Aldrovandi.