Bologna, Cinema Teatro Principe Amedeo

60f6db293c12a10007f15677

Bologna, Cinema Teatro Principe Amedeo

Inventario
BRI 00078
Autore:
Categoria:

Notizie storico artistiche

Luogo e anno di edizione
Bologna, 1930 c.
Timbro di spedizione (Luogo e data)
timbro illeggible
Oggetto
Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
positivo formato cartolina postale
Orientamento
orizzontale
Misure immagine (in cm; hxb)
9x14
Indicazione di colore
b/n
Iscrizioni
Il prof. Brighetti ha scritto in basso a sinistra "FALSO". La cartolina risulta viaggiata da Bologna a Padova e datata 2 agosto 1917. In realtà, è assolutamente evidente che la parte scritta mittente/destinatario è stata incollata su un positivo in formato cartolina stampato almeno due decenni dopo. Questo è confermato anche dal tipo di abbigliamento delle persone che compaiono in movimento e che è incompatibile con la data 1917.
Fondo/Raggruppamento
Notizie storico critiche
Il cinema teatro "Principe Amedeo" si trovava in via Riva di Reno in angolo con via delle Casse (attuale via Marconi). Era luogo frequentato soprattutto dai popolani delle vicine vie San Carlo e Polese. La tradizione ricorda che, durante gli spettacoli, un uomo soprannominato "Canapia" (nasone) faceva ottimi affari vendendo agli spettatori semi di zucca salati e lupini.
Il cinema disponeva di una galleria con due palchetti alle estremità. Cessò l'attività nel 1943, dopo un bombardamento aereo.
Soggetto o iconografia
Bologna, Cinema Teatro Principe Amedeo
Bibliografia
1) Tiziano Costa, "Il grande libro dei canali di Bologna", Bologna, Costa editore, 2008, p. 89; "2) Elena Nepoti, "Storia del cinema muto a Bologna. Dalle origini agli anni Venti", Bologna, Persiani, 2018, p. 511;